Sopra le nuvole, al 26° piano della Torre Unicredit

Ci siamo sempre chiesti: cosa vede un dipendente Unicredit dal 26 piano? … e sopratutto cosa vede quando, tu che sei in strada, alzi lo sguardo e vedi scomparire queste mega torri tra la nebbia?

Patrizia Balit ci ha contattato proprio qualche giorno fa inviandoci le sue foto a dir poco fantastiche. La sua Sony Alfa 7, altre volte la Leica M9 sempre in borsa per immortalare un momento irripetibile. Ma non è l’attrezzatura che conta in questi casi, quanto invece la fortuna di essere nel posto giusto al momento giusto. Ecco la valenza della ricerca fotografica: collezionare dei momenti unici ed avere la prontezza di immortalarli. Le foto sopra le nuvole sono state scattate una mattina di gennaio di quest’anno.

5b98b020-7065-4aa0-98ce-abaa49ea7956
Un mare di nuvole all’alba

41f3ec43-1e17-4cc0-ab1f-0f1f7b01df4b
Il Bosco Verticale sbuca tra la nebbia, in fondo le Grigne leggermente innevate

15fe26a4-f546-4955-858e-cec83ffd25f7
Il grattacielo Pirelli e la torre degli uffici tecnici comunali

636a4043-4695-4f00-9d70-7360f1f7c471
La Torre Breda e la Torre Solaria

d36e9e44-d489-498a-85db-c26aa92e2cd4
Il Palazzo Lombardia

bffb2037-dbf5-4f71-a616-4cb676b421db
L’antenna RAI, La Torre Isozaki (Allianz) e le gru della Torre Hadid (Generali)

a6d7be58-f5e4-4eb5-bac4-8f5ba8325d2f
Dopo la nebbia il Bosco Verticale e le Alpi limpidissime

Ringraziamo Patrizia Balit per queste bellissime fotografie.