Francesco Langiulli

FOUNDER E FOTOGRAFOFRANCESCO LANGIULLI

Si dedica alla fotografia fin da piccolo “giocando” con la Agfamatic 100 del suo papà. Grafico, webmaster e programmatore, nel 2006 sente di voler affiancare a queste attività l’arte della fotografia, che lo coinvolge in tutti i viaggi intrapresi, dagli Stati Uniti al Nord Europa. Viaggiando coltiva il bisogno di voler documentare quello che vive, come nel 2012, quando in un articolo sul National Geographic cercò di raccontare le Aurore Boreali e il senso di avventura che portava dentro di sé. Vive attivamente la sua città, e ne interpreta le bellezze fin da subito, accorgendosi però che quello che fotografa è già stato fotografato da tutti. Cerca così di osservare Milano da un punto di vista più intimo, più raffinato, da una prospettiva d’élite. A lui infatti piace sorprendere l’osservatore che non ha la minima idea di quello che ci si perde su un tetto ad ascoltare in silenzio la città. Attraverso i suoi scatti, ci permette di entrare in una dimensione inusuale, che forse ci fa comprendere, grazie al senso di insieme, la complessità del tessuto urbano meneghino. Quella complessità che la vita quotidiana, persa tra mezzi di trasporto, lavoro, e un ricco assortimento di frenesie urbane, ci impedisce di assaporare e gustare. Questa è quindi la valenza della fotografia: permetterci di entrare in una dimensione che non ci eravamo mai concessi, attraverso il magico sguardo di un’altra persona. Così facendo ha potuto documentare e archiviare centinaia di immagini di Milano, da tantissimi punti panoramici. []

Vai al portfolio

Stefano Fossati

STUDIO MEDIA VIDEO PARTNERSTEFANO FOSSATI

La fotografia è un linguaggio che mi ha sempre affascinato fin dalla tenera età quando “rubavo” la reflex a pellicola di papà per giocare con la luce, e successivamente consolidata con l’avvento del digitale.
La passione per il video si fa viva nel 2008 dalla collaborazione con GPG Film, produzione e associazione no profit con la quale ho realizzato diversi lungometraggi in qualità di assistente alla regia e capo operatore. Da li in poi un susseguirsi di esperienze e collaborazioni mi ha permesso di trasformare la mia passione in professione.
Dall’amicizia con Francesco Langiulli è nata la partnership con Milano Panoramica, per la quale mi occupo della produzione video.

Vai al portfolio

COLLABORATORI OCCASIONALI

Alessandro Muiesan

ALESSANDRO MUIESAN

Mi chiamo Alessandro ma in rete è più facile che mi conoscano come Obliot. Dal 2007 ho cominciato a viaggiare per il mondo portandomi in spalla la mia attrezzatura fotografica, faccio tante foto e nel mucchio qualcuna riesce meglio delle altre. Spesso passo più tempo a cambiare obiettivi piuttosto che guardare cosa accade intorno a me. Un lavoraccio, ma la soddisfazione di rivedere le mie foto mi ripaga abbondantemente. Faccio parte del team di Milano Panoramica per raccontare l’evoluzione della città di Milano. Per anni ho seguito i maggiori interventi di riqualificazione urbanistica: Da Porta Nuova a CityLife. Adoro uscire all’alba e fotografare la città deserta. In molti dei miei scatti, si delinea lo skyline di Milano.

Vai al portfolio

Patrizia Balit

PATRIZIA BALIT

La fotografia è un piacere, dilatato, senza confini. Nella fotografia ci sono quelli bravi, ma bravi davvero, poi i maestri, i professionisti, gli esperti, gli studiosi, gli appassionati, i fruitori e gli altri. Io penso di far parte di questi ultimi. Lavoro nel banking e mi occupo di corporate governance, di sistemi di controlli interni e gestione del rischio. Vivo e lavoro tra Roma e Milano. E mi piace guardare, sentire, mostrare. Come mi piace leggere e raccontare, e ascoltare. In borsa c’è quasi sempre un libro e una macchina fotografica, una Sony Alfa7 o una Leica M9, per accompagnare, e anche per essere e fare, pura emozione.

Vai al portfolio

Laura Zulian

LAURA ZULIAN

Laura Zulian nasce a Roma nel giugno del 1977. Segue un corso di studi scientifici che la porteranno alla laurea a in seguito a un dottorato di ricerca in fisica, lavoro che svolge tuttora come ricercatrice (precaria). Oltre alla scienza, si appassiona già in tenera età alle arti visive come il disegno e la pittura che influenzeranno in seguito il suo modo di guardare il mondo attraverso l’obiettivo. Affascinata da sempre dalla macchina fotografica ha il primo approccio con la fotografia reflex analogica nel 1998 e non se ne separa più. Passa al digitale e comincia a scattare in maniera semiprofessionale dal 2004 dedicandosi soprattutto ai reportage di viaggio e alla fotografia paesaggistica. Dal 2006 si dedica assiduamente anche alla fotografia di matrimonio. Partecipa a varie competizioni fotografiche nazionali e internazionali ottenendo ottimi piazzamenti.

Vai al portfolio

Irene Colli Lanzi

IRENE COLLI LANZI

Fotografa per passione per un progetto personale che ho chiamato “Ladri di tetti”, collaboro da pochissimo con Milano Panoramica ma credo molto in questo progetto, amo la città in cui vivo e cerco di raccontare la sua architettura con i miei scatti.

Vai al portfolio

Alberto Papagni

ALBERTO PAPAGNI

La convinzione che uno scatto possa esprimere in pochi istanti una miriade di emozioni mi ha spinto a prediligere la macchina fotografica come mezzo di espressione e comunicazione. La ricerca di fotografie diverse, mai banali, mi incoraggia a trovare un punto di ripresa sempre diverso, ed è cioè che cerco di mostrare attraverso i miei scatti di Milano: una prospettiva differente, che possa stupire la gente, abituata ad osservare la città sempre dalla stessa posizione. Nonostante la passione per i viaggi mi induca costantemente a sognare e visitare paesi lontani, Milano rimane sempre il mio soggetto preferito, il mio campo di allenamento, un amore sbocciato grazie alla fotografia e che continua ad alimentare la passione per essa. Il fine ultimo dei miei scatti è quello di trasmettere l’atmosfera che si prova in cima ad un grattacielo, le emozioni che suscita un tramonto o ancora la tranquillità che si nasconde nella frenesia delle vie del centro, sperando di esortare le persone a smettere di guardare e iniziare ad osservare i panorami che Milano ha da offrire.

Vai al portfolio

Andrea Biffi

ANDREA BIFFI

Sono un ingegnere strutturale freelance, graphic designer e fotografo. Mi occupo anche di elettronica, robotica e scienza in generale. Mi piace l’hacking e smontaggio tanto quanto la progettazione … amo il ciclismo, corsa, hikink, mi piace viaggiare in qualsiasi modo e fotografo panoramiche sferiche e gigapixel di paesaggi urbani e paesaggi.

Vai al portfolio

Desideri entrare a far parte del nostro team? Contattaci